Asolo Prosecco DOCG 2018-04-15T16:24:12+00:00

Asolo Prosecco DOCG

L’area dei Colli Asolani, situata nel territorio dell’Alta Marca Trevigiana, è rinomata per essere ricca di storia, tradizione, arte e ottimi vini. In queste zone da secoli si coltiva la vite e la produzione di vino è tra le più rinomate al mondo. I viticoltori di quest’area si distinguono da sempre per il forte legame con le tradizioni e per la continua ricerca di tecnologie innovative nella coltivazione dei vigneti. Da questo connubio tra tradizione e innovazione nascono vini con caratteristiche organolettiche uniche e ineguagliabili, grazie al favorevole equilibrio tra clima e terreno, tipici di questo territorio.

I vini prodotti in quest’area sono stati oggetto di tutela con il riconoscimento della DOC Montello e Colli Asolani a partire dal 1977, a cui è seguita la DOCG riconosciuta all’Asolo Prosecco Superiore nel giugno del 2009 e, nell’ottobre 2011, al Montello Rosso.

Ai vertici dei più importanti concorsi nazionali ed internazionali, questi vini stanno ottenendo un ampio riscontro in molti paesi europei ed extraeuropei, anche grazie a quei caratteri di identità, tipicità e forte legame con l’origine che si sono saputi conservare nel tempo.

ASOLO PROSECCO SUPERIORE DOCG

L’Asolo Prosecco Superiore DOCG è ottenuto da uve Glera coltivate nella zona collinare dei 19 comuni del comprensorio Montello e Colli Asolani.

All’analisi organolettica, il vino risulta elegante, leggero, con un profumo fresco, fruttato e floreale. A seconda del suolo di origine delle uve, può presentare note agrumate (limone e cedro), di miele, sentori di mela matura e di fiori bianchi.
E’ un vino di grande costanza aromatica e dall’acidità perfettamente armonizzata alla sua sapidità, indice di una forte relazione tra prodotto e luogo di origine e risultato di una perfetta situazione pedoclimatica, unica nel suo genere.
Il gusto morbido, il corpo delicato e la bollicina vellutata e cremosa, carica di brio, lo rendono un vino molto gradevole e dall’ottima bevibilità.